Brindisi Montagna

Tempa Rossa: fermate prove di esercizio

La Total, "in seguito alla diffida del dipartimento Ambiente della Regione Basilicata", ha fermato le attività del pozzo "Gorgoglione uno" e le prove di esercizio nell'ambito del sito di estrazione del petrolio di Tempa Rossa: lo ha reso noto, attraverso l'ufficio stampa della giunta regionale, l'assessore all'ambiente, Francesco Pietrantuono. La Regione, ieri, aveva "diffidato la Total dal mettere in esercizio, anche in forma di prova temporanea, il centro oli di Tempa Rossa", a causa della "mancata ottemperanza alle prescrizioni" stabilite in alcuni atti. La compagnia petrolifera, ha spiegato l'assessore, alla fine di agosto aveva comunicato al dipartimento Ambiente che "avrebbe avviato le prove di esercizio, temporanee, funzionali degli impianti del centro oli, trasmettendo l'autorizzazione rilasciata dall'Ufficio nazionale minerario per gli idrocarburi e le georisorse del Ministero dello Sviluppo economico".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie